Altra tegola per HEVC: Chrome e Firefox hanno annunciato il supporto ufficiale a AV1

Il nuovo codec è stato creato dalla Alliance for Open Media, organizzazione no-profit che vede tra le sue fila nomi del calibro di Amazon, Netflix, Google, Intel, Microsoft, Nvidia, AMD, Cisco, ARM e che ha come obiettivo proprio la creazione di un formato video libero da royalty: Google Chrome e Mozilla Firefox hanno annunciato il supporto ufficiale al codec aperto AV1 nelle prossime versioni dei loro browser, che sono già scaricabili in versione beta

Continua a leggere...